Teatro degli Incontri è punto di contatto tra le culture, tra attori e spettatori, tra italiani e migranti, tra operatori sociali, insegnanti e artisti, tra professionisti e dilettanti assoluti, incontro di drammaturgie “classiche” e di scritture frammentarie, di atti teatrali compiuti e di blitz teatrali nei territori della città (piazze, parchi, condomini, scuole), di recitazione e performance, di linguaggio dell’attore e altri linguaggi espressivi.
Teatro degli Incontri è un progetto di teatro partecipato costantemente aperto, rivolto a tutti quelli che, attori e non attori, vogliono partecipare alla creazione di un pensiero collettivo e di una pratica artistica comune, a partire dalla visione dell’atto teatrale come momento dell’incontro tra vita, arte e città.

Visita il sito